Ricevi assistenza:info@turismocampano.it

Dal nostro diario

vino

Vino Taurasi DOCG

Descrizione

Colore: rubino intenso, tendente al granato fino ad acquistare riflessi arancio con l’invecchiamento

Odore: caratteristico, etereo, gradevole, più o meno intenso Sapore asciutto, pieno, armonico

Titolo alcolometrico min. 12,00%

Vitigni: aglianico (min. 85%), altri (max 15%)

Invecchiamento: 3 anni di cui uno in botte

Abbinamenti: viene servito ad una temperatura di 16-18°C per accompagnare piatti dotati di buon spessore aromatico: primi piatti al sugo di carne, selvaggina da piuma in casseruola, carni rosse arrosto, formaggi a pasta dura stagionati.

Zona di produzione

La Denominazione di Origine Controllata e Garantita “Taurasi” comprende l’intero territorio amministrativo dei comuni di Taurasi, Bonito, Castelfranci, Castelvetere sul Calore, Fontanarosa, Lapio, Luogosano, Mirabella Eclano, Montefalcione, Montemarano, Montemileto, Paternopoli, Pietradefusi, Sant’Angelo all’Esca, San Mango sul Calore, Torre le Nocelle e Venticano, tutti in provincia di Avellino.

Disciplinare

Disciplinare Taurasi

  • Approvato DOC con DPR 26.03.1970 G.U. 129 – 25.05.1970
  • Approvato DOCG con DM 11.03.1993 G.U. 72 – 27.03.1993
  • Modificato con DM 30.11.2011 G.U. 295 – 20.12.2011
  • Modificato con D.M. 12.07.2013 (concernente correzione dei disciplinari)
  • Modificato con D.M. 07.03.2014

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a href="https://www.turismocampano.it/privacy" rel="nofollow">Leggi la nostra privacy e cookie policy</a>

Chiudi