fbpx
Home > Diario > Salerno > Salerno e dintorni

Salerno e dintorni

 

Chi è di passaggio a Salerno, è molto fortunato. Perché, vi starete chiedendo voi. Be’, da questa magnifica città si snodano delle mete eccezionali: la lista dei suoi dintorni è infinita. Salerno dista a poche ore o addirittura minuti dalle mete più famose del turismo internazionale.

Vi porteremo alla ricerca dei borghi medievali, del borghi marinari e dell’amata Costiera Amalfitana e dei suoi segreti e gioielli più preziosi.

I luoghi più affascinanti della provincia di Salerno

  1. Vietri sul Mare: è uno dei luoghi più belli dei dintorni di Salerno. Qui Vietri sorge affacciata alle acque. Il suo centro storico è un dedalo di vie e di paesaggi naturali. Sulla spiaggia, potrete godere della vista e al contempo fare il bagno in un mare incontaminato;
  2. La Costiera Amalfitana: la conoscono tutti e la ama il mondo intero. Questa rappresenta una delle mete più famose dei dintorni di Salerno. Come fare a resistere alla tentazione di trascorrerci almeno una giornata?
  3. Il Paestum e i suoi Templi: che cosa possiamo dire di uno dei siti archeologici e storici più importanti al mondo, una delle prime testimonianze della civiltà greca in Italia? I greci avevano creato il Paestum come una città per Poseidone. Oggi, è possibile visitare i suoi Templi e il Museo;
  4. Cetara: dista circa 24 minuti da Salerno. Questo meraviglioso borgo marinaro è ai piedi del monte Falerio. Le case colorate, i bar, le piazze… sembra un posto da cartolina, in cui spendere delle ore in totale tranquillità, alla ricerca della bellezza;

Mare, storia, arte e cultura: alla ricerca delle origini di Salerno

  1. Agropoli: qui è presente uno dei porti più importanti di Salerno, che ha fatto la storia nel corso delle varie epoche. Le case colorate, l’aria di mare, il pesce fresco… l’Agropoli dista davvero a pochissimo da Salerno, che è il punto nevralgico da cui si snodano tutte queste fantastiche mete;
  2. Sorrento: come l’amata Costiera Amalfitana, Sorrento dista soltanto un’ora di auto dalla città ed è una delle mete più affascinanti presenti in Campania. Un luogo piccolo, in cui potrete conoscere la sua affascinante storia e visitare i Bagni della Regina Margherita. Qui la pizza è davvero fenomenale!
  3. Cava de’ Tirreni: conosciuta con il termine de “La piccola Svizzera” per sorgere ai piedi delle montagne e per l’elevato livello di pulizia, questa cittadina è un vero e proprio dono della natura. Visitare le strade del suo centro storico vi catapulterà in un film;

Borghi marinari o medievali: come la provincia di Salerno stupisce i suoi turisti

  1. Castellabate: l’incantevole borgo medievale della provincia di Salerno ha fatto spesso parlare di sé. Le sue insenature, le mura antiche, il Santuario di Maria a Mare e Punta Licosa sono imperdibili se si vuole esplorare al meglio il luogo;
  2. Positano e Praiano: parlando dell’amata Costiera Amalfitana, non possiamo non citare due mete molto apprezzate dai turisti. Per quanto Positano sia molto più turistica di Praiano, entrambe sono situate in un punto splendido e sono due gioielli affacciati sul mare.

Altri articoli interessanti