fbpx
Home > Diario > Napoli > Piatti tipici napoletani

Piatti tipici napoletani

 

Se siete nei dintorni di Napoli, dovete assolutamente provare dei piatti della sua cucina. La cucina regionale napoletana è molto particolare, perché è prevalentemente povera. Sono in molti i piatti, infatti, che vengono preparati con gli avanzi del giorno prima.

Tuttavia, non per questo sono meno buoni, anzi! Pronti a scoprire quali piatti dovresti assolutamente mangiare a Napoli?

Quali sono le ricette tipiche napoletane?

  • Mozzarella di bufala, fior di latte e provola: i formaggi a Napoli sono davvero… be’, perfetti. La mozzarella è nota in tutto il mondo per essere di una bontà unica. Oltre a lei, avrete modo di assaggiare anche il fior di latte, spesso utilizzato per la pizza, e la provola. Quest’ultima è utilizzata anche per la famosa pasta e patate;
  • Gateau di patate: è il cibo della domenica per eccellenza. Al suo interno, potete trovare prosciutto e formaggio. Le patate vengono fatte bollire e poi condite con sale, pepe, parmigiano e uovo. Sopra, una spolverata di parmigiano e pangrattato… una goduria, davvero. È servito in varie trattorie e osterie come antipasto;

Tra antipasti, primi e secondi, un tour gastronomico eccezionale

  • Salsiccia e friarielli: non si può non citare questo piatto, probabilmente uno dei condimenti più buoni del mondo. Può essere servito come secondo, ma in molti utilizzano questo condimento per la pizza. Una bontà, assicurato. I friarielli vengono inoltre usati a parte come contorno, con un filo di olio e di peperoncino;
  • Pizza: è abbastanza scontato, sì, ma dopotutto la regina di Napoli non può non essere presente nella lista. È il piatto più famoso e imitato al mondo. È il piatto che spinge migliaia di turisti ogni anno a dirigersi a Napoli, per assaggiare la vera pizza napoletana. Tra le pizze più in voga degli ultimi anni, possiamo citare quella con bufala e polpettine fritte. Assaggiatela e poi fateci sapere;

Le ricette “avanzate”: come non sprecare gli avanzi

  • Casatiello: è il piatto pasquale per eccellenza a Napoli. Questo pane speciale viene preparato con salame e formaggio. Sopra, vanno messe delle uova sode, che vengono “incastrate” con un po’ di pasta. Oltre a essere esteticamente bello, è un piatto decisamente gustoso e saporito;
  • Frittata di maccheroni: l’avrete sicuramente sentita nominare almeno una volta nella vita. Di solito, si prepara con gli avanzi di pasta, come gli spaghetti. I napoletani la amano soprattutto d’estate e la considerano un ottimo pranzo a sacco per andare al mare! La pasta va sbattuta insieme alle uova e un po’ di parmigiano;
  • Sartù: ci sono diversi ingredienti con cui potrete ordinare il vostro sartù di riso. Oltretutto, questo piatto servito freddo in estate è una vera bomba! I due condimenti più famosi prevedono il ragù napoletano o con la mozzarella e i funghi. In qualsiasi modo, è davvero spettacolare;
  • Pasta e patate: il grande classico della cucina napoletana, che non potevamo non citare. La pasta è solitamente mista, un avanzo di quello che rimane nelle cucine, come sedanini, pennette, gramigna. Viene condita con patate e provola. Sembra una minestra, ma in realtà è densa e gustosa!

Foto: fonte Wiki

Altri articoli interessanti