fbpx
Home > Comunicati Stampa > Mostre in Campania da non perdere assolutamente

Mostre in Campania da non perdere assolutamente

mostre in campania
 

Ecco le 7 mostre in Campania consigliate da Turismo Campano

Dall’antichissima storia degli animali della bibbia, all’avveniristica  virtual art gallery, passando per tributi e mostre dedicate ai più grandi dell’arte italiana e mondiale. Caravaggio , De Chirico, Modigliani è solo parte di quanto propone  la nostra guida ai maggiori appuntamenti d’arte organizzati nei musei o in altri luoghi suggestivi in Campania per questo fine 2018.

La nostra proposta è davvero variegata  e siamo certi che riusciremo ad accontentare i tuoi gusti artistici. A te la scelta, ma sbrigati perché per alcune delle mostre in Campania programma siamo agli ultimi giorni e sarebbe davvero un peccato non vederle!

Gli animali della Bibbia – Le ceramiche vietresi di Kláus in mostra a Napoli

animali della bibbia napoli
animali-della-bibbia-napoli_httpswww.ecampania.itnapolieventianimali-della-bibbia-esposizione-napoli

Nello storico complesso artistico-religioso di S. Maria La Nova, l’Associazione Oltre il Chiostro onlus ha allestito un’esposizione di ceramiche vietresi dell’artista Kláus dal titolo “Gli animali della Bibbia”.  Tartarughe policrome, elefanti, tori, sono soltanto alcuni dei manufatti che potrai ammirare nel museo del complesso di S. Maria La Nova. L’artista tedesco, chiaramente ispiratosi all’episodio dell’arca di Noè, ha messo ancora una volta in luce l’eclettismo della sua arte. Pur trovandosi nel centro storico di Napoli, il museo non è complicato da raggiungere, puoi sfruttare la metropolitana e scegliere tra le fermate “Università” e “Toledo” della Linea 1.

Termina il 7 ottobre 2018

Indirizzo: Via S. Maria la Nova, 44, 80134 Napoli NA

orari : Dal lunedì al venerdì – ore 9.30 / 15.00 Sabato e domenica – ore 9.30 / 14.00

INFO:

Tel: 081.552.15.97

Web: www.oltreilchiostro.org – www.santamarialanova.info

Mail: info@oltreilchiostro.org

Le otto opere di Misericordi di Oliviero Rainaldi – Napoli  

All’interno del Pio Monte della Misericordia, l’artista di fama internazionale, Oliviero Rainaldi, presenta la sua ultima scultura: “Le otto opere di Misericordia”. Se non l’hai ancora fatto sarà per te l’occasione per ammirare  il capolavoro secentesco di Caravaggio “Le Sette opere di Misericordia”, conservato nello stesso edificio. L’intento del Rainaldi è quello di completare  il lavoro del Merisi, caricandolo di ulteriori segni mistici e profondi significati.  Alle sette opere rappresentate nell’enigmatico dipinto del Caravaggio –  Dar da bere agli assetati, Ospitare i pellegrini, Visitare gli infermi, Dar da mangiare agli affamati, Vestire gli ignudi, Visitare i carcerati e Seppellire i morti –  l’artista propone l’aggiunta di un’ottava: la misericordia con sé stessi. Sarai di fronte a un’opera in bilico tra sacro e profano, misticismo e indagine sulla natura umana. Tre le mostre in Campania più suggestive.

Termina il 30 settembre 2018

indirizzo: Pio Monte della Misericordia, via dei Tribunali 253 – Napoli

Informazioni e prenotazioni: segreteria@piomontedellamisericordia.it

Orari di apertura: 9-18; domenica 9-14,30

Costo: 7 euro; ridotto 5 euro, inclusa la visita alla chiesa e alla quadreria.

Clara Garesio – Rebirth Mandala: noi non diventiamo vecchi, ma più nuovi ogni giorno – Napoli

In occasione dell’ottantesimo compleanno dell’artista torinese Clara Garesio, viene presentato nel Museo Duca di Martina una grande installazione del diametro di 160 cm, costituita da 153 formelle ceramiche ad altorilievo di forma modulare, modellate a mano, dipinte con smalti policromi e composte in un disegno unitario. Il messaggio dell’artista è quello di vivere ogni giorno come una rinascita e non farsi abbattere dal tempo. Nella tradizione buddista e induista infatti, il Mandala è un simbolo spirituale e rituale, rappresentazione del cosmo. Dedicarsi alla sua realizzazione vuol dire andare alla ricerca di serenità e equilibrio. Se scegli di intraprendere questa visita sarai avvolto da una palpabile sensazione di benessere e di calma interiore.

Termina il 12 gennaio 2019

Indirizzo: Museo Duca di Martina – Napoli, Via Cimarosa 77 – via Aniello Falcone, 171

tel. 0815788418 – 0812294700 – pm-cam.martina@beniculturali.it – facebook.com/museoducadimartina

Orario: 8:30 – 19:00 (ultimo ingresso ore 17:15); martedì chiuso

Biglietti  € 4,00

Annibale a Capua

annibale a capua
annibale_httplavocesammaritana.comindex.php20180423sabato-28-inaugurazione-della-mostra-annibale-a-capua

Ci spostiamo da Napoli a Capua. Precisamente a Santa Maria Capua Vetere, presso il museo archeologico dell’antica Capua. Qui è stata allestita una mostra dedicata alla figura del grande condottiero cartaginese, alla sua grandiosa impresa in Italia e, in particolare, alla sua permanenza a Capua. Se sei appassionato di storia antica o di battaglie, questa mostra arricchirà le tue conoscenze e curiosità. Sarai coinvolto nell’epico viaggio del grande generale nemico di Roma. Oltre a centinaia di opere e video, un gioco interattivo ti permetterà di entrare nella storia di uno dei più avvincenti personaggi di tutti i tempi. Sarà l’occasione anche per conoscere meglio la storia di una delle poche città che ebbe il coraggio di opporsi al potere di Roma.

Termina il 28 Ottobre 2018 (chiuso il lunedi)

indirizzo: Museo archeologico dell’antica Capua, Via Roberto D’Angiò, 44

Orario: 9.00-19.30, ultimo ingresso ore 19.00

Ingresso: € 2,50

Tel. 0823 844206; pm-cam.museoanticacapua@beniculturali.it

Biglietteria e prenotazioni  0823.1831093; anfiteatro_smcv@arte-m.net

Modigliani Opera a Caserta

modigliani a caserta
modigliani_httpwww.reggiadicaserta.beniculturali.itwpbunch_events=modigliani-opera

Restiamo a Caserta, nella maestosa reggia, nella cosiddetta area dell’ex Aeronautica. Qui potrai intraprendere un viaggio multisensoriale che ti farà provare suggestioni visive e sonore uniche. Ti immergerai nella vita e nel contesto storico e artistico del grande pittore livornese. Sale con visori VR, mega display in 4 k,schermi a 360 gradi, renderanno la tua visita , di circa 45 minuti, una esperienza indimenticabile. Emozioni e conoscenza si mescoleranno all’insegna della vita e delle opere di uno dei massimi esponenti dell’arte europea del Ventesimo Secolo. Uno spettacolo multimediale che ti narrerà la vita difficile di un artista unico.

Termina il  31/10/2018

Indirizzo:  viale Douhet, 2A –  Reggia di Caserta

Orari: tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30 (martediì chiuso)

biglietti Intero € 13,50 – Ridotto € 8,50

www.fondazioneamedeomodigliani.org

Marginali Attivi / 70 Ryosuke Cohen

E a proposito di eventi multimediali e virtuali, ecco che ti proponiamo una mostra molto particolare: una esposizione collettiva internazionale dedicata all’artista giapponese Ryosuke Cohen. Lo Spazio Ophen Virtual Art Gallery di Salerno dedica a uno  dei  più longevi e interessanti artisti contemporanei la presentazione di ben 164 opere arrivate da ogni parte del mondo. Si tratta di opere di importanti artisti internazionali che hanno collaborato periodicamente  con Cohen. La particolarità della mostra è che è visitabile da una piattaforma web online  e assolutamente no-profit. Uno spazio interattivo e veloce in grado di far conoscere l’arte contemporanea  in modo semplice e diretto.

Termina il 1 dicembre 2018

Orario continuato tutti i giorni dalle 00.00 alle 24.00

Web Gallery: www.collezionebongianiartmuseum.it

www.ophenvirtualart.it/

Liliana Comes. Alma Mediterranea – Agropoli (Sa)

L’ultima mostra che Turismo Campano ti propone è quella dedicata all’artista partenopea Lilliana Comes. Si tratta di un ciclo di opere fra dipinti, disegni e sculture allestite nell’antico castello angioino-aragonese di Agropoli. La complessità del Mediterraneo, luogo di fusioni e commistioni tra popoli e culture diverse, è la protagonista dell’evento. Se la tua sensibilità ti spinge a conoscere le nostre origini attraverso forme d’arte che si mescolano fra tradizione e modernità, non perdere l’occasione di ammirare la delicatezza delle opere della Comes. Sarà un momento di riflessione per sottolineare l’importanza del dialogo interculturale.

Termina il 30 Settembre 2018

Indirizzo  Castello angioino-aragonese – Agropoli (Sa)

Info www.lillianacomes.com/

Altri articoli interessanti