fbpx
0
Ponte dell’Immacolata in Campania ecco cosa vedere

Una selezione di eventi da vivere in Campania

Tradizioni e nuovi eventi, spettacoli e mercatini, la proposta campana per questo ponte dell’Immacolata è veramente varia e interessante. Se stai pensando di partire solo o con la famiglia scegli questa terra per scoprire gusti, curiosità e piccoli borghi affascinanti. Se invece vivi già in Campania hai solo l’imbarazzo della scelta, noi ti proponiamo quelli che ci hanno incuriosito di più!

Lioni e i Riti di Fuoco

Tornano i Riti di Fuoco, la tre giorni di eventi con protagonisti i falò, le tradizioni, le leggende e la musica della cultura popolare irpina a Lioni (AV).  Dal 7 al 9 dicembre, il treno turistico della Regione Campania e Fondazione Fs ti accompagnerà alla scoperta di questo piccolo borgo dell’Alta Irpinia che revoca gli antichi falò in onore della Madonna dell’Immacolata. Appuntamento nella serata clou della manifestazione, l’8 dicembre, con l’accensione dei falò nel centro storico alle ore 19.00. A seguire il concerto in piazza di Eugenio Bennato. Per chi fosse interessato a viaggiare sul treno storico, la partenza è prevista da Benevento centrale alle ore 15.45. Le fermate saranno effettuate a Tufo, Avellino, Taurasi, Montella e Nusco. I passeggeri potranno muoversi in sicurezza sperimentando il piacere di un viaggio di altri tempi. Durante la festa si troveranno tra le strade di Lioni lo Scazzamauriello e il Lupo mannaro, un processo alla strega e sabba, le Janare e la Masciara, tutte le figure della tradizione popolare irpina insieme alla musica e alla danza della Scuola di Tarantella montemaranese.

I mercatini di Natale a Castellabate

È il 7° anno che si svolge a Castellabate, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento, l’appuntamento con i Mercatini di Natale. In programma da venerdì 7 a domenica 9 e da venerdì 14 a domenica 16 dicembre 2018. Il Borgo Antico della cittadina, Piazza 10 Ottobre e le stradine adiacenti, saranno avvolte dall’atmosfera natalizia. Stand per la degustazione di dolci, prodotti tipici cilentani e regali artigianali, accompagnati dalle luci e delle melodie della tradizione popolare. I mercatini saranno aperti al pubblico il venerdì dalle ore 17.00 alle ore 22.00, il sabato e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 22.00. Non solo, domenica 9 dicembre sarà possibile assistere all’inaugurazione, con il direttore artistico Vittorio Sgarbi, delle esposizioni al Castello dell’Abate “La Collezione” a cura della Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito.

Il tour napoletano de “L’Amica Geniale”

A bordo del bus rosso del City Sightseeing a Napoli sarà possibile ammirare i luoghi di un romanzo amatissimo e di una fiction di successo. I turisti potranno infatti cogliere tutto il fascino della Napoli de “L’Amica Geniale” in giro per la città! Una guida letteraria bilingue sarà a disposizione per un tour tra le due città, quella dei quartieri degradati e periferici e l’altra splendente abitata da sole e mare, sull’onda del successo della quadrilogia. A partire dall’8 dicembre l’iniziativa, lanciata per la prima volta e organizzata insieme alla libreria Iocisto, promette di avere un seguito con sempre nuovi tour dedicati via via ad altri romanzi come quelli di Maurizio de Giovanni o di Raffaele La Capria. “Il nostro obiettivo è promuovere le bellezze del nostro territorio facendo vivere ai turisti esperienze uniche e suggestive anche diverse da quelle del turismo convenzionale – spiega Antonietta Sannino, ad di City Sightseeing Napoli -. Con il bibliobus molte altre Napoli, segrete o manifeste, potranno in seguito essere visitate inoltrandosi nei meandri di altri romanzi in nuovi tour progettati dalla libreria”, aggiunge la giornalista Titti Marrone, socia della Iocisto. I tour di Napoli Geniale, precisano gli organizzatori, partono da Piazza Castello, ogni sabato dalle 10:30 alle 13:00.

Natale nel borgo incantato di Summonte

Summonte, in provincia di Avellino, è uno dei borghi più belli d’Italia. “Natale nel borgo incantato” vede aprirsi al pubblico le botteghe artigianali del posto da sabato 8 dicembre per dare il via ad una magica atmosfera natalizia. Appuntamento alle ore 18 dell’8 dicembre per assistere all’evento inaugurale delle manifestazioni natalizie con l’accensione delle luci artistiche posizionate magicamente nel borgo. In quell’occasione verranno aperte le botteghe artigianali e i mercatini tradizionali. Previsti anche spettacoli nel borgo. Domenica 9 alle 18:00 in piazza Gelsi si terrà la “Tombola vivente” a cura dell’Associazione Eughea. Le botteghe e i mercatini saranno aperti anche di mattina dalle 10:30 alle 13:00 e nel pomeriggio dalle 17:00 in poi. Una giornata piena per accogliere turisti e visitatori che decideranno di trascorre nel suggestivo borgo il ponte dell’Immacolata.

Il presepe di Sabbia e le Luci d’Artista a Salerno

A Salerno inaugura proprio sabato 8 Dicembre la mostra dedicata a presepi di sabbia. L’esposizione sarà dedicata alla gloriosa storia della Scuola medica salernitana. Dagli spazi del Museo diocesano nel centro storico cittadino, la manifestazione si è spostata al sottopiazza della Concordia. Gli artisti che realizzeranno le opere lavoreranno sotto una tensostruttura di circa 300 metri quadrati. Qui, a partire dall’8 dicembre i visitatori potranno ammirare le sculture di sabbia durante la loro realizzazione. Con lo stesso biglietto, potranno poi rientrare per vedere i lavori finiti. Prima o dopo aver visitato la mostra non perdere l’occasione di passeggiare per il lungomare di Salerno. Ammira i suoi delfini illuminati e le fantastiche luminarie a tema marino che decorano il centro storico e la villa comunale. Insomma Salerno e le sue Luci d’Artista regalano anche quest’anno un’emozione unica!

0
Passeggiata a Marechiaro

In un caldo pomeriggio settembrino, per concedersi un momento di pausa dalle loro prove musicali, la coppia dei due artisti,il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, si sono dedicati ad una passeggiata presso uno dei siti più magici della città di Partenope: il Borgo di Marechiaro.

E qui, complici la lieve brezza marina e l’incanto del paesaggio, carico di memorie poetiche e musicali, non hanno potuto resistere dall’intonare in diretta,live con grande partecipazione emotiva, le note dell’omonima Marechiaro,capolavoro di due grandi autori come Salvatore Di Giacomo e Francesco Paolo Tosti,ispirati dalla Fenestella, a bella vista sul mare quieto e dalla targa con incise note e parole della canzone…

Il tutto immortalato dalla ripresa videoPasseggiata a Marechiaro di un turista presente sul posto e che i due artisti lirici hanno desiderato diffondere sul loro canale Youtubehttps://www.youtube.com/user/LucaLupoliTenore, tanto da diventare un video” virale”, ottenendo in meno di 24 ore un successo di ben 21.000 e più visualizzazioni, che continuano ad aumentare, con loro immenso piacere e stupore per aver condiviso con il pubblico un attimo del loro tempo di riposo in maniera così spontanea ed immediata.

I due artisti, dopo i vari impegni estivi che li hanno visti protagonisti in varie Rassegne e spettacoli con il loro Recital lirico dedicato al Bel canto liberty,presso il Teatro Sancarluccio, poi con le Sere d’Estate in Villa Floridiana,la Rassegna Cinemart per l’Estate a Napoli, a Gaeta sulla Terrazza Borbonica con Le Pagine d’oro del bel canto, hanno in programma, oltre alla loro attività al Teatro San Carlo, altri concerti ed imminente sarà l’uscita di un loro singolo “lirico pop”,dedicato all’amore per la musica ” Anche quando non vuoi”, coprodotto dall’Associazione Culturale Noi per Napoli con Suono Libero Music, con testo di Paolo Audino, autore di Andrea Bocelli, Mina, Amedeo Minghi e musica di Nando Misuraca.

Inoltre Olga De Maio e Luca Lupoli saranno nelle edicole di tutta Italia con una pagina a loro dedicata sul settimanale Eva nelle prossime settimane …

Vi invitiamo pertanto a non perdere questi prossimi appuntamenti della ” coppia lirica ” De Maio Lupoli, seguendoli sul loro canale YoutubeLucaLupoliTenoreOlgaDeMaiosoprano,

sulla pagina Facebook dell’Associazione Culturale Noi per Napolihttps://www.facebook.com/AssociazioneNoiPerNapoli/,

sul sitohttp://www.noipernapoli.it/.

E gustatevi questo quadretto su Marechiaro Passeggiata a Marechiaro, lasciando un vostro like e commento, in tale modo i due artisti vi potranno rispondere.

0
Agerola World Music Festival dal 20 al 22 luglio 2018 – Agerola (Na)

Alla sua xii edizione, anche quest’anno dal 20 al 22 luglio 2018 il borgo di bomerano ospiterà l’agerola world music festival.

Ritornano la musica i percorsi eno-gastronomici, i paesaggi mozzafiato, i momenti di approfondimento culturale.

La festa del pane con tanti piatti della tradizione locale, dalla caponata all’ortolana, dal bocconcino alla bruschetta, dalla pizza alla salsiccia, dal dolce al digestivo… e le antiche forme di artigianato accompagneranno per tre giorni i cultori del buon vivere, lungo le stradine del borgo. tra contaminazioni sonore e piatti a km zero, essi viaggeranno nel tempo, si cimenteranno in escursioni naturalistiche, parteciperanno ad approfondimenti sulla biodiversità locale e a corti letterarie.

Per tre giorni la frenesia del quotidiano cederà il passo alla pienezza della natura e alla saggezza della cultura contadina: il corpo, la mente e lo spirito ne saranno rigenerati! ma la catarsi sarà completa solo il 22 luglio quando, tutti in piazza, ci si lascerà travolgere dai colori accesi e dai ritmi irrefrenabili del sud del mondo, in un elettrico rito propiziatorio di arrivederci al 2019!

Programma della manifestazione

nelle serate dal 20 al 22, tanti gruppi come i zero negativo band e tanti altri allieteranno il percorso oltre all’immancabile gruppo folk di agerola, animeranno il borgo storico di bomerano, il tutto con la degustazione di un fantastico menù della tradizione agerolese, mentre la piazza sarà teatro dei seguenti spettacoli:

venerdì 20 luglio: Zero negativo band

sabato 21 luglio: Neri per Caso in concerto

domenica 22 luglio: Gruppo folk citta’ di Agerola

Sito web: http://www.proagerola.it/

numero telefono: 0818791064

0
myblu® al POST Aperitif Club di Napoli

Giovedì 12 luglio ore 20.00 una serata magica: DJ-set by Samuel dei Subsonica, divertimento, spettacolo e vaping con myblu®.

Continua il viaggio attraverso l’Italia di myblu®, l’innovativa sigaretta elettronica ultima nata della famiglia blu®, che, con la propria partecipazione ad alcune delle serate più esclusive della stagione, sta informando i fumatori adulti dei vantaggi che risiedono in scelte alternative al fumo tradizionale con cui poter intraprendere una nuova strada: “From Tobacco to Something better”.

L’appuntamento, per la prima volta a Napoli, è giovedì 12 luglio al POST Aperitif Club, nel cuore di Coroglio, a partire dalle 20:00 fino a notte fonda. In consolle per l’occasione un artista d’eccezione: Samuel dei Subsonica che porterà nel capoluogo campano il suo DJ-set e il suo inconfondibile sound, mentre blu® gestirà due aree cocktail e sarà presente per chi vorrà avere maggiori informazioni su myblu®, la nuova sigaretta elettronica caratterizzata dal sistema “click & vape”: PODs precaricati con i liquidi blu®, pronti per essere applicati al dispositivo, per una personalissima esperienza di vaping.

Un panorama mozzafiato e una serata unica all’insegna del vaping che Andrea Leone, Head of Next Generation Products South East Europe, commenta così: “myblu® il nuovo prodotto di punta di Imperial Brands, interpreta al meglio le tendenze dei consumatori sempre più alla ricerca di something better e di alternativo rispetto al tabacco.

myblu® entra con stile e design in una delle location più affascinanti della capitale partenopea, per una notte speciale”.

Organizzatore: Ludovica Palmieri

Quando: 12 luglio 2018

Telefono: 338 991 1472

Città evento: Napoli

0
Al Castello Ducale di Marigliano, 24 giugno 2018

Castello Ducale apre al territorio in un tripudio di saperi e suggestioni, profumi e sapori.

L’evento organizzato dalla Proloco Civitatis e dall’associazione Ambiente Azzurro ONLUS, in collaborazione con l’associazione Animum Debes Mutare, nasce con l’intento di promuovere e divulgare il patrimonio storico artistico del territorio mariglianese.

Il Castello Ducale che svetta con le sue torri sull’area circostante, aprirà le sue porte per accogliere una mattinata all’insegna di laboratori archeologici con focus sull’area dell’Ager Nolanus, tavole di confronto sulla promozione dei territori campani, con la partecipazione della Proloco di Boscotrecase e il suo Presidente Antonio Giordano, info point turistici e di consultazione, corner esperienziali sulla storia, l’arte, le piante e la loro simbologia, a cura di Alessandro Mazzarelli, Felice del Prete, Alessandra Paudice e I ragazzi dei binari.

Interverranno anche l’associazione culturale “Nati per leggere” con bambini che illustreranno e racconteranno fiabe; il dott. Giuseppe Porciello in collaborazione con il CAD Sociale di Marigliano, nella figura del Presidente Giovanna Giaquinto.

Nell’ampio parco verde del Castello, si potranno degustare i prodotti delle eccellenze campane e curiosare tra le produzioni enogastronomiche locali.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Marigliano, Associazione Ambiente Azzurro ONLUS dell’Agro Nolano, Comune di Castelvenere, Città di Teano, Sesta Municipalità di Napoli.

Alcune eccellenze che saranno presenti:

Sodano L’arte della Nocciola, Avella;

Cuoremalto Birra Artigianale, Benevento; Cantina Grillo, Castelvenere; Armando Sanzari, Telese; Angelo Iannucci, Castelvenere; Macelleria Antonio Salomone, Telese; Boutique des Fleurs, Brusciano; Il Laurentino ceramiche, Cerreto Sannita; I tre Colori di Nocera, Telese; Masseria Manone, Marigliano; Hannibal, Solopaca; Angela Greco, tessitrice, Marigliano; Ottica Palermo Be different di Paolo Palermo, Marigliano; Vito Russo tenore, Napoli; Zampognari del Vesuvio, Boscotrecase; E molti altri dell’area Vesuviana e Mariglianese!

Organizzatore: Animum Debes Mutare, Proloco Civitatis

Quando: 24 giugno 2018

Telefono: 392.4505264

Città evento: Napoli

0
Ischia Film Festival 2018

Nome evento: Ischia Film Festival

Data: dal 30 giugno al 7 luglio 2018

Dove: Castello Aragonese di Ischia (Na)

Logo ischia film festival 2018

Location

ll Castello Aragonese rapprsenta, sin dalla prima edizione, la location esclusiva dell’Ischia Film Festival e contribuisce in modo determinante all’afmosfera elegante ed accogliente che contraddistingue questo evento. Il Castello sorge su un isolotto di roccia trachitica collegato al versante orientale dell’isola d’Ischia attraverso un ponte in muratura lungo 220 metri. Raggiunge un’altezza di 113 mt. s.l.m. e presenta una superficie di circa 56.000 mq.

Il Festival

Ideato nel 2003 dal location manager Michelangelo Messina, l’Ischia Film Festival è un concorso cinematografico internazionale che si tiene ogni anno tra l’ultimo sabato di Giugno ed il primo di Luglio, nei suggestivi spazi del Castello Aragonese d’Ischia. La sua particolare tematica dedicata alle locations ha fatto sì che questo evento diventasse nell’arco di pochi anni un appuntamento significativo con il cinema internazionale.

Programma 2018

Sabato 30 Giugno 

  • Ore 19:30 Brindisi di apertura per la sedicesima edizione del Festival, alla Terrazza del Castello Aragonese.
  • Ore 20:30 Inaugurazione di una mostra fotografica
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Casa del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Domenica 1 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Casa del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Lunedì 2 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Terrazza del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Martedì 3 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Terrazza del Sole 

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Mercoledì 4 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Terrazza del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Giovedì 5 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Terrazza del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Venerdì 6 Luglio

  • Ore 19:30 Film Cocktail incontro riservato agli accreditati professionali presso il Castello Aragonese
  • Ore 21.00 Proiezione di un cortometraggio in presenza dell’autore alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 21.00 Proiezione delle Opere in Concorso e delle opere delle sezioni speciali nelle seguenti aree del Castello Aragonese di Ischia:

–          Terrazza del Sole

–          Terrazza degli Ulivi

–          Carcere Borbonico

  • Ore 21:15 Proiezione di un lungometraggio in prima serata al Piazzale delle Armi
  • Ore 21:30 “Parliamo di Cinema” Gli autori delle opere in selezione incontrano il pubblico presso la Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 22:00 Proiezione di un lungometraggio alla Cattedrale dell’Assunta
  • Ore 23.00 Proiezione di un lungometraggio in seconda serata al Piazzale delle Armi

Sabato 7 Luglio

Ore 21:00 al Piazzale delle Armi Proiezione delle opere vincitrici del festival. Ingresso libero.

Ore 20:30 alla Cattedrale dell’Assunta Chiusura della XVI edizione dell’Ischia Film Festival.

Serata di Gala per la premiazione delle opere in  concorso della XVI edizione del premio Internazionale IFF.

*Questo programma potrebbe essere soggetto ad integrazioni o piccoli cambiamenti. Le eventuali modifiche, i nominativi degli ospiti, gli artisti premiati e le opere in concorso saranno comunicati nella conferenza stampa ufficiale che si terrà nel mese di Giugno, nonché attraverso l’ufficio stampa del Festival e la pubblicazione sul sito www.ischiafilmfestival.it.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la nostra privacy e cookie policy

Chiudi