fbpx
Home > Diario > Salerno > Divertirsi con bambini a Salerno

Divertirsi con bambini a Salerno

 

Quando si è in vacanza con i bambini, bisogna scegliere dei posti in cui loro possano esprimere la loro creatività. Ciò non significa che non possano essere portati per musei o luoghi di cultura, di storia e di arte, ma che, spesso, i momenti della giornata possono essere intervallati da una visita al parco.

Cosa fare con i propri figli a Salerno?

Salerno fortunatamente offre moltissimi luoghi con cui potersi divertire con i propri figli. È una città che sostiene un certo tipo di turismo: non solo per i giovani, ma anche per le famiglie.

Oltre ai parchi, vi consigliamo di dare un’occhiata alla lista che abbiamo fatto per voi. I luoghi che vi consiglieremo sono perfetti per rilassarvi e per concedervi un lungo bagno. C’è da dire che tutti gli stabilimenti balneari presenti a Salerno sono attrezzati anche per le famiglie. È così che in molti offrono dei punti di ritrovo, dove i bambini possono giocare e divertirsi.

Abbiamo deciso di inserire vari punti di ritrovo, così da consentirvi di scegliere al meglio.

La lista dei luoghi dove potrete fare divertire i vostri bambini, ma non solo

  • Nevada Park: si trova nelle vicinanze del Paestum. Dopo una visita al famoso sito archeologico, i vostri figli vorranno sicuramente divertirsi. Certo, è importante che la loro cultura cresca e che abbiano la possibilità di entrare a contatto con la storia. Ma dobbiamo ricordare che sono pur sempre bambini, spesso iperattivi, che hanno bisogno di sgranchirsi le gambe e dedicarsi a qualche gioco. Questo è uno dei più importanti parchi presenti a Salerno;
  • Real Escape, Cava De’ Tirreni: forse ne avrete sentito parlare, perché questo genere di locali sta andando molto di moda ultimamente. Nato negli Stati Uniti, il Real Escape è un modo come un altro per tutta la famiglia di passare qualche ora insieme e divertirsi. Dovrete uscire da una stanza e vi saranno forniti dei piccoli indovinelli. Sarà divertente risolverli insieme ai vostri figli, ne siamo certi;

Villaggi turistici e parco dei divertimenti: tra piscine e spettacoli dal vivo

  • Villaggio Turistico Black Marlin Club, Marina di Camerota: i villaggi turistici sono un ottimo modo per passare qualche ora nel totale relax, dopo magari avere visitato le bellezze che Salerno ha da offrire. Tra l’altro, Marina di Camerota è uno dei posti della provincia salernitana molto belli da vedere;
  • Blu Park Salerno: è una nuova apertura, che sta facendo parlare di sé. All’interno del parco, sono disponibili delle varie aree attrezzate dove i bambini potranno giocare. Ma non solo! Anche gli adulti trovano riposo qui. Parliamo di oltre 2500 metri al coperto, in cui ci sono la pista dei Gokart, aree attrezzate per bambini, piste da bowling… c’è anche un playground, ovviamente anti-trauma, in cui i più piccoli possono scatenarsi. Ovviamente, sono presenti dei punti di ristoro, dove mangiare qualche snack o fermarsi a cena o a pranzo. Insomma, un vero e proprio tesoro a Salerno, che permette alle famiglie di rilassarsi e di lasciare che i propri figli possano divertirsi al meglio!

Altri articoli interessanti