fbpx

Le Capere. Donne che raccontano Napoli

Le Capere. Donne che raccontano Napoli
Le Capere. Donne che raccontano Napoli

LE CAPERE: DONNE CHE RACCONTANO NAPOLI

Dalla passione di tre giovani donne, curiosità, storie e tradizioni della terra di Partenope

Tre donne campane, appassionate della loro terra, che hanno voglia di raccontare ciò che molte

volte è invisibile agli occhi dei turisti e dei napoletani stessi. E’ così che prende vita Le Capere.

Donne che raccontano Napoli, una neonata associazione culturale.

Come le antiche pettinatrici portavano di casa in casa informazioni e curiosità, Laura, Valeria e

Margherita racconteranno ad orecchie attente e curiose, storie, tradizioni e cultura di Napoli e della

Campania.

“Il nostro obiettivo? Portarvi alla scoperta dei luoghi più belli e suggestivi, attraverso tour

artistici, archeologici, enogastronomici, naturalistici e tanto altro ancora! Insomma: in Campania

con noi l’antico pettegolezzo diventa cultura!”

Tutto parte dalla scelta del nome curioso e accattivante, ma al contempo fortemente legato alla

storia napoletana. Le capere infatti non erano semplicemente “inciucesse”, donne pronte a svelare

segreti di altri, ma prima di tutto lavoratrici; pettinatrici che passavano da un basso ad un piano

nobile, da una popolana ad una ricca matrona, pronte a soddisfare e intrattenere con curiosità e

leggende le loro clienti.

Questo è solo l’inizio della storia. Quella storia che appartiene alle preparatissime guide turistiche e

che attraverso i loro tour renderanno anche un po’ più nostra, con viaggi nel tempo, voli pindarici e

ricadute tra i vicoli e i sampietrini di una Napoli forse ancora sconosciuta.

Le Capere Tour Napoli

You can send your inquiry via the form below.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la nostra privacy e cookie policy

Chiudi