Blog

Liquore Concerto (Liquori)

0

conciertoChe cos’è il liquore “concerto”?

Il Liquore “concerto” si produce in Costiera Amalfitana, in provincia di Salerno, principalmente nei paesi di Tramonti e di Maiori. La sua invenzione è stata attribuita ai monaci del Convento di San Francesco di Tramonti che fecero “un concerto” di 15 erbe e spezie per creare questo liquore.

Tra le erbe utilizzate sono presenti: la liquirizia, il finocchietto, i chiodi di garofano, la noce moscata, la cannella, la stella alpina e la mentuccia.

Preparazione

Si scelgono con cura le erbe che poi vengono messe a macerare per quaranta giorni in alcool. Dopo questo tempo, l’infuso viene filtrato e arricchito con uno sciroppo fatto con: acqua, caffè e orzo tostati e macinati, zucchero,bucce di arancia e limone.

Al termine della preparazione, il liquido viene imbottigliato e lasciato riposare per almeno due mesi prima di essere consumato.

Per i più curiosi, non esistono dosi precise delle erbe da utilizzare per creare il “concerto”, ma nei piccoli laboratori artigianali presenti in Costiera Amalfitana si può acquistare il miscuglio di base già pronto per fare l’infuso.

La gradazione finale è di circa 30°.

 

 

4 dicembre 2015 |
© 2016 Turismo Campano: Consigli su dove mangiare, dove dormire e luoghi da visitare in Campania. @

Campania International Travel: ITA | ENG | ESP
WordPress Directory Theme

Classified Ads Software

Vai alla barra degli strumenti