Blog

Fiano di Avellino DOCG

0
fiano di avellino

CHE COS’E’ IL FIANO DI AVELLINO?

L’eccellente vino ottenuto dall’antica Vitis Apiana, ha sempre incontrato il favore e il gusto degli intenditori. Infatti, Federico II di Svevia ordinò di acquistarne un quantitativo rilevante per la sua riserva personale; Carlo D’Angiò, di tali vitigni, ne fece impiantare nelle vigne reali pugliesi ben 16 mila. Vino di grande finezza ed eleganza, il Fiano conferma da par suo la vocazione vitivinicola dell’Irpinia e la sua fama internazionale, ed è uno dei pochi vini bianchi idonei a prolungato invecchiamento.

Lo si ottiene dall’omonimo vitigno, con l’eventuale aggiunta di Greco, Coda di Volpe e Trebbiano Toscano.

ZONA Ventisei Comuni della provincia di Avellino.
TIPO Tranquillo da pasto.
GRADAZIONE MINIMA 12°
COLORE Paglierino medio
PROFUMO Intenso
SAPORE Armonico che ricorda la nocciola tostata.

 

2 dicembre 2015 |
© 2016 Turismo Campano: Vacanze per visitare e vivere la Campania. @

Campania International Travel: ITA | ENG | ESP
WordPress Directory Theme

Classified Ads Software

Vai alla barra degli strumenti