Castello_Aragonese

Ischia visita guidata


0 recensioni

Aggiungi ai preferiti Contatta Proprietario

Contatta Proprietario

728x90 Beach

Il terreno fertile dell’isola di Ischia consente la coltivazione di viti, cereali, ortaggi e agrumi che la rendono coperta di vegetazione. E’ divisa in sei unità amministrative: Ischia, che è il centro principale, la ridente cittadina di Casamicciola, Lacco Amenofamosa località con numerose sorgenti termali, il caratteristico borgo marinaro di Forio, Serrana Fontana, località di partenza delle escursioni verso il Monte Epomeo e Barano d’Ischia, sulle colline che scendono verso l’ampia spiaggia di Maronti.
A parte la bellezza del paesaggio e dei suoi stabilimenti balneari, quello che vale la pena di conoscere sono le sue terme, famose per la qualità delle sue acque.
La ricchezza termale dell’isola è immensa: 29 bacini, centinaia di sorgenti minerali e fumarole.
Nella bellissima Villa Arbusto si trova il Museo Archeologico di Pithecusae, con molti preziosi reperti.
Ischia fu il primo insediamento greco nel Mar Tirreno, fu fondata nel VIII secolo a.C., con il nome Pithekousa. Alcuni dei reperti più importanti del museo risalgono a quei tempi, come la famosa Coppa di Nestore.
Il porto di Ischia è un cratere vulcanico formato nel IV secolo aC, circondato da verdi colline.

Il Porto
Il porto di Ischia Porto con le tipiche taverne in riva la mare e l’annessa zona pedonale.Riproduzione del testo consentita previa

La città vecchia ed il “Castello Aragonese”
L’antico borgo di Ischia Ponte ed il “Castello Aragonese” collegato ad esso con uno stretto ponte (da visitare assolutamente: il bar/ristorante con una meravigliosa vista su Capri).

Panorama a Fiaiano
Veduta panoramica da Fiaiano (Comune di Barano d’Ischia) sul Golfo di Napoli con l’inconfondibile profilo del Vesuvio.

Spiaggia dei Maronti St’Angelo

La spiaggia dei Maronti (Comune di Barano d’Ischia) nel Sud dell’Isola d’Ischia, lunga 2 Km.
La veduta panoramica da Serrara sul pittoresco borgo di pescatori di Sant’Angelo con le sue casette a tinte pastello.

La chiesa del Soccorso
La chiesa bianca del “Soccorso” a Forio d’Ischia, la chiesa dei pescatori, che sembra ergersi sul mare come una fortezza di difesa.

“Il Fungo”
La roccia tufacea denominata “Fungo”sul litorale del grazioso paese di Lacco Ameno.

I Parchi Termali
I parchi termali dell’Isola d’Ischia, nei quali ci si può rilassare e godere l’acqua termale, il mare, il sole e giardini ben tenuti.

Monte Epomeo
E infine il Monte Epomeo che domina l’Isola d’Ischia. Dal paese di Fontana si può conquistare facilmente la cima. Sarete ricompensati con un grandioso panorama, e la trattoria in cima è pronta a ristorarvi!

5
0

CONDIVIDI


Contatta Proprietario

Contatta Proprietario

Aggiungi una recensione

Devi accedere o registrarti per aggiungere una recensione.

© 2016 Turismo Campano: Consigli su dove mangiare, dove dormire e luoghi da visitare in Campania. @

Campania International Travel: ITA | ENG | ESP
WordPress Directory Theme

Classified Ads Software

Vai alla barra degli strumenti