8 marzo “Giornata internazionale della donna”: ecco come festeggiare in Campania senza dimenticare il vero significato della manifestazione.

0

Ecco gli eventi culturali che nelle province campane ci aiuteranno a riflettere sull’importanza della donna

Il valore storico, profondo, di una ricorrenza laica come quella della Festa della donna è stato da tempo sommerso e banalizzato da consuetudini e cerimonie puramente commerciali ed edonistiche. E, ormai, per molti quella che in realtà dovrebbe essere la giornata istituita per ricordare le conquiste politiche, sociali ed economiche delle donne ed i soprusi subiti nei secoli, è diventata l’ennesima occasione per scambiarsi mimose, organizzare cene o farsi travolgere dal frivolo divertimento.

Quest’anno in concomitanza con la rinnovata scelta del Mibact di proporre l’apertura gratuita di musei e luoghi di cultura alle visitatrici, e dello “sciopero delle donne”, a cui hanno aderito 40 Paesi del mondo, sarà possibile partecipare ad eventi culturali che ci riavvicineranno al vero significato della giornata proclamata nel 1977 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, come il giorno per i diritti delle donne e la pace nel mondo.

Ecco dunque i principali appuntamenti, per ogni provincia, per festeggiare la Festa della donna in Campania:

1 –  Napoli – 8 MARZO AL MANN. Donne e dee. Alla riscoperta dell’universo femminile nell’antichità.

Il Museo Archeologico Nazionale  propone un itinerario, a cura del Servizio Educativo, che consentirà di conoscere alcune figure femminili nel mondo antico: donne comuni, imprenditrici, imperatrici, ninfe e dee. Le visite guidate, a cura  del personale del museo, sono previste  alle ore 10 e alle 12 e nel pomeriggio alle ore 15 e alle 17. (Appuntamento presso il Punto Informazione. Max 30 persone ogni visita).

2- CasertaL’Archivio di Stato di Caserta presenta “Letture di donna”: un incontro di letture aperte tratte da testi dedicati alla donna e al suo faticoso percorso di recupero di dignità nel tempo. I giovani artisti componenti del “Laboratorio Traduzioni & Tradizione della Città di Caserta”, reciteranno testi teatrali sul tema femminile tratti dal “Monodiagoghi” di Patrizio Ranieri Ciu e si alterneranno nelle letture di documenti di fondi archivistici, patrimonio dell’Archivio di Stato. Anche studenti e singoli cittadini si cimenteranno nella lettura di passi e poesie.

3 – Salerno DONNE DI PAESTUM. VISIONI OLTRE IL MITO/2 . Il programma della manifestazione si sviluppa durante l’intera giornata:si comincia dalla mattina con due speciali visite guidate ( ore 11:00 e ore 15:00) ai depositi del Museo Archeologico di Paestum, alla scoperta delle immagini femminili sulle lastre tombali; si prosegue nel pomeriggio , alle ore 17:30, sempre negli spazi del museo, con la conferenza curata dall’Associazione Femminista Artemide per ripercorrere la storia delle donne nell’antichità greca e romana.

4 – Avellino e Benevento – Musei e parchi archeologici gratuiti per tutte le donne. Ci sentiamo di consigliare l’Antiquarium di Ariano Irpino per gli amanti dei reperti risalenti all’epoca preistorica e lo stupendo teatro romano di Benevento, uno tra i più grandi e belli teatri antichi meglio conservati. La visita di Benevento consentirà anche un interessante viaggio alla scopèerta di figure femminile del tutto particolari e mitiche le leggendarie “Streghe di Benevento”.

Da non dimenticare, infine, che quest’anno l’8 marzo coincide con il secondo mercoledì del mese e rientra pertanto nell’iniziativa Cinema2Day. Anch’essa promossa dal MiBACT insieme a produttori, distributori e esercenti cinematografici, propone,“per riavvicinare le persone alla magia della sala”, il costo del biglietto al pubblico a 2 euro. Sul sito www.cinema2day.it sarà possibile trovare quali cinema campani aderiscono e consultarne la programmazione.

Anche questa potrebbe essere una buona idea per concludere la festa della donna dopo aver visitato uno dei posti che vi abbiamo elencato e  trascorrere del tempo di qualità tra amiche, senza perdere di vista il senso profondo alla commemorazione! E tu cosa farai?

 

0
0
7 marzo 2017 |

Lascia un commento

© 2017 Turismo Campano: Consigli su dove mangiare, dove dormire e luoghi da visitare in Campania. @

Campania International Travel: ITA
WordPress Directory Theme

Classified Ads Software

Vai alla barra degli strumenti